Biscotti greci di Pasqua

Tempo totale: 1 ora 30 min.
Preparazione: 30 min.
Energia: 66 kcal per pezzo

 

Per 40 pezzi ci vogliono

  • 125 g burro, ammorbidito
  • 125 g zucchero
  • 1 stecca di vaniglia, tagliata sulla lunghezza e privata dei semi
  • 1 presa sale
  • 1 arancia, sciacquata con acqua calda e asciugata 1 uovo
  • 300 g farina bianca
  • 1 c.no lievito in polvere
  • 1 tuorlo
  • 1 c. latte o acqua

Impasto: mettere il burro in una ciotola. Amalgamarvi lo zucchero, i semi di vaniglia e il sale con la frusta dello sbattitore elettrico, quindi mescolare per altri 2 min. circa. Grattugiare finemente la scorza d’arancia, spremere metà del succo e mettere da parte.
Unire l’uovo e lavorare fino a ottenere un composto chiaro. Incorporare il succo d’arancia. Mescolare la farina e il lievito in polvere, incorporarli velocemente al composto e lavorare il tutto. Coprire e lasciar riposare per ca. 30 minuti.

Dare la forma: stendere una porzione di impasto delle dimensioni di una noce fino a ottenere un filoncino affusolato, attorcigliarlo e disporlo su una placca rivestita con carta da forno. Ripetere con l’impasto restante. Mescolare il tuorlo con il latte e spennellarvi i biscotti.

Cottura: cuocere per ca. 30 min. nella parte centrale del forno preriscaldato a 160 °C. Sfornare, trasferire su una griglia e lasciar raffreddare.

Suggerimento: prima di infornare, cospargere con sesamo.