Crostata agli spinaci

Preparazione: 60 min.
Tempo totale: 60 min.
Energia: 652 kcal per persona
Per uno stampo di ca. 30 cm di Ø rivestito con carta da forno.

 

Per 4 persone ci vogliono

  • 200 g farina di spelta bianca
  • ½ c.no sale
  • 70 g burro, a pezzi, freddo
  • 1 dl latte

  • 1 c. olio
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 800 g spinaci alla panna surgelati
  • 1 dl panna intera
  • 3 uova
  • 60 g Gruyère, grattugiato finemente
  • ½ c.no sale
  • un po’ di pepe
  • un po’ di noce moscata

Ecco come fare

Pasta: mescolare la farina con il sale. Aggiungere il burro e sfregare con le mani fino a ottenere un composto granuloso. Versare il latte e amalgamare il tutto formando un panetto morbido. Stenderlo su una spianatoia leggermente infarinata fino a ottenere una sfoglia di ca. 32 cm di Ø, quindi adagiarla sullo stampo rivestito con carta da forno e bucherellare il fondo con una forchetta.

Spinaci: in una pentola scaldare l’olio e imbiondirvi brevemente la cipolla, quindi unire gli spinaci, coprire e scaldare per ca. 15 minuti. Togliere dal fuoco e lasciar leggermente intiepidire. Mescolare la panna, le uova e il formaggio, condire e unire agli spinaci. Versare il tutto sul fondo della crostata.

Cottura: cuocere per ca. 30 min. nella parte inferiore del forno preriscaldato a 220 °C.

Suggerimento: invece di prepararla in casa, utilizzare la pasta per torte spianata rotonda.