Filetti di pollo piccanti con risotto al pomodoro

Tempo totale: 30 min.
Preparazione: 30 min.
Energia: 325 kcal per persona

 

Per 4 persone ci vogliono

  • ½ c. olio d’oliva
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 150 g riso per risotto
  • 3 dl acqua
  • 310 g zuppa di pomodoro, 3 c. messi da parte
  • 50 g pomodori secchi, tagliati grossolanamente
  • ¼ c.no sale
  • 2 c. olio
  • 280 g filetti mignon di petto di pollo
  • ¼ c.no sale
  • 1 c.no Tabasco

Ecco come fare

Risotto: in una pentola scaldare l’olio e soffriggere brevemente la cipolla. Versare il riso e tostarlo mescolando finché diventa trasparente. Aggiungere la zuppa di pomodoro e poca acqua per volta, mescolando spesso in modo che il riso sia sempre leggermente coperto di liquido, quindi cuocere per ca. 20 min. fino a quando il risotto è cremoso e al dente. Unire i pomodori secchi e salare.

Pollo: in una padella scaldare l’olio, aggiungere il pollo, salare, arrostire per ca. 2 min. su ciascun lato, unire il tabasco e la zuppa di pomodoro messa da parte e lasciar insaporire brevemente, sistemare quindi il pollo sul risotto.

Suggerimento: prima di servire, cospargere con foglioline di timo.