Entrecôtes di manzo con purea di patate alla senape

ca. 45 min.
635 kcal
In collaborazione con Betty Bossi

Per 4 persone

  • 4 entrecôtes (ca. 180 g ciascuna)
  • 1 kg di patate a pasta farinosa
  • acqua salata, bollente
  • 1½ dl di latte
  • 1 dl di panna
  • 1 c. di senape di Digione
  • un pizzico di noce moscata
  • sale, quanto basta
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 c. di burro
  • 1 barattolo di fagiolini (400 g)
  • ½ c.no di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 c. di olio d’oliva
  • un pizzico di pepe
  • ½ c.no di sale
  • 1 c. di burro

Ecco come fare

1 Preparazione

Togliere la carne dal frigorifero ca. 30 min. prima della cottura.

2 Purea di patate

Pelare le patate, tagliarle a pezzetti grandi ca. 2 cm e farle bollire in acqua salata senza coperchio per ca. 20 min. Scolare l’acqua, lasciare evaporare l’umidità residua delle patate agitando la pentola sul fornello spento fino a che le patate non saranno biancastre e asciutte. Passare le patate un poco alla volta nel passaverdure, adagiandole di nuovo in pentola. Scaldare il latte e la panna, aggiungerli poco per volta alle patate continuando a mescolare e amalgamare fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungere senape e noce moscata, mescolare e salare.

3 Fagiolini

Pelare le cipolle e l’aglio e tritarli finemente. Scaldare il burro in una padella. Soffriggere le cipolle e l’aglio. Unire i fagiolini, uocerli per ca. 3 min. e insaporire. Mettere da parte i fagiolini tenendoli coperti.

4 Carne

Scaldare l’olio in una padella. Insaporire la carne e cuocerla da entrambi i lati per ca. 3 min. per lato. Toglierla dalla padella e lasciarla riposare per circa 3 min.

5 Presentazione

Fondere il burro nella stessa padella finché non inizia a schiumare. Servire la carne con i fagiolini e la purea di patate, quindi insaporire irrorando con il burro fuso.