Sablé al cioccolato e alla nocciola

2 ore e 50 min.
57 kcal per pezzo

Per 50 pezzi ci vogliono

  • 200 g farina bianca
  • 50 g nocciole macinate
  • 50 g nocciole, tritate grossolanamente
  • 1 presa sale
  • 150 g burro, a pezzi, freddo
  • 1 albume fresco
  • 80 g zucchero a velo
  • 75 g cioccolato al latte, tritato grossolanamente

Ecco come fare

1 Impasto

In una ciotola mescolare la farina, le nocciole e il sale. Unire il burro e lavorare con le mani fino a ottenere un composto granuloso e omogeneo. Sbattere bene l’albume con lo zucchero a velo e lavorare il tutto velocemente fino a ottenere un impasto morbido. Formare un rotolo di ca. 6 cm di Ø e metterlo in frigo avvolto nella pellicola per ca. 2 ore. Tagliare il rotolo a rondelle spesse ca. 5 mm e disporle su due placche rivestite con carta da forno.

2 In forno

Cuocere una placca per volta per ca. 10 min. nella parte centrale del forno preriscaldato a 200°C. Sfornare, lasciar intiepidire,
quindi far raffreddare su una griglia.

3 Cioccolato

Mettere il cioccolato a bagnomaria in una ciotola dai bordi sottili evitando che il recipiente entri a contatto con l’acqua. Sciogliere il cioccolato e mescolarlo fino a ottenere un composto privo di grumi. Immergere i sablé per metà nel cioccolato e lasciarli asciugare su una griglia.

4 Suggerimento

Impreziosire il cioccolato con 4 c. di nocciole tritate finemente.