Torta cioccolato e nocciole

1 Std. 25 Min.
541 kcal per pezzo

Per 1 dolce di 12 fette ci vogliono
(Per una tortiera apribile di ca. 18 cm di Ø, rivistita con carta da forno, bordo imburrato)

  • 150 g burro, a pezzi, morbido
  • 230 g zucchero
  • 6 tuorli
  • 2 prese sale
  • 200 g cioccolato da cuocere (ad es. Cailler Crémant)
  • 2 c. acqua
  • 125 g nocciole macinate, macinate
  • 125 g farina bianca
  • 6 albumi
  • 1 presa sale
  • 1 1/2 dl panna
  • 200 g cioccolato da cuocere (ad es. Cailler Crémant)

Ecco come fare

1 Pan di Spagna

Amalgamare il burro con tutti gli ingredienti compreso il sale e lavorare finché il composto si schiarisce. Mettere il cioccolato in una terrina dai bordi sottili a bagnomaria, evitando che l’acqua nel pentolino tocchi il contenitore del cioccolato. Sciogliere il cioccolato fino a renderlo liscio e unirlo al composto. Incorporare le nocciole e la farina. Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e unire la neve al composto.

2 Cottura

Cuocere per ca. 55 min. al centro del forno preriscaldato a 180 °C. Sfornare, raffreddare un po' e togliere il bordo dello stampo. Capovolgere su una griglia, lasciare raffreddare e tagliare in due dischi.

3 Ganache

In una padella scaldare la panna e mescolarla al cioccolato fino a ottenere un composto omogeneo. Rimettere il bordo della tortiera. Adagiare nella tortiera un disco di pan di Spagna e guarnirlo con metà della ganache. Sovrapporre il secondo disco, distribuire la ganache restante e rigare la superficie con i rebbi di una forchetta. Togliere lo stampo. Livellare il bordo della torta con una spatola. Coprirla e metterla in frigo per ca. 1 ora.